Navigazione

Specialità per grigliate al banco della carne

In una calda giornata estiva non c'è niente di meglio di una bella grigliata in famiglia. Quando si tratta di scegliere cosa mettere sul grill, però, spesso si ricorre automaticamente al sovrano incontrastato delle grigliate svizzere: il cervelat. A volte, invece, vale la pena guardare oltre i confini del proprio piatto e provare nuove specialità. Per questo vi presentiamo alcune specialità di carne che conquisteranno sicuramente il vostro palato.

Costine

Iniziamo con le costine. Le raffinate costine di maiale sono un culto per le grigliate in tutto il mondo. Se preparate nel modo giusto, sono croccanti fuori e morbide e succose dentro.

Le costine danno il meglio se lasciate marinare fin dal giorno precedente. Per le marinate, la scelta è molto ampia e va dalla salsa BBQ a quella agrodolce, fino a quella alla birra e senape. Il giorno della grigliata basterà ripassare le costine in una marinata secca e lasciarle riposare per un'ora. Le marinate secche sono semplicemente miscele di spezie in polvere.

Dopo la marinatura si passa al grill: bisogna fare attenzione che le costine non siano a contatto diretto con la carbonella. Spostate la carbonella su un lato del grill e posizionate le costine sull'altro.

spareribs

Bistecche di manzo

Il nostro secondo consiglio per una grigliata più varia sono le bistecche di manzo come la T-Bone o la Rib Eye.

t-bone

La T-Bone

La bistecca T-Bone è la preferita di molti appassionati di grigliate per il suo gusto intenso. Unisce i due tagli migliori del manzo ed è quindi una specialità di carne molto pregiata. Da una parte dell'osso vi aspetta il morbido filetto, dall'altra il gusto intenso del roastbeef. Vi è venuta l’acquolina in bocca? Qui potete scoprire tante ricette originali per le vostre bistecche T-Bone.

rib-eye

La Rib Eye

Un'altra chicca per le vostre grigliate è la bistecca Rib Eye. Detto anche sottospalla, questo taglio proviene dalla schiena del manzo, proprio dietro al collo. Si riconosce facilmente dal cosiddetto "occhio", una parte grassa della carne. Le bistecche Rib Eye sono particolarmente succose.

Prepararle alla griglia non è difficile, ma richiede una certa pratica. Ecco alcuni errori da evitare:

  • Il primo è quello di limitarsi ad arrostirla. Dopo essere stata arrostita brevemente su entrambi i lati, la cottura deve essere infatti completata con calma. 
  • Il secondo problema è spesso il condimento. La regola è: migliore è la carne, minore deve essere il condimento. 
  • L'ultimo scoglio è il momento di tagliare la carne. Un semplice suggerimento: scegliere sempre un taglio perpendicolare rispetto alle fibre. Questo evita che la carne si indurisca rendendo vano tutto il lavoro di preparazione.

Costolette di agnello

Dopo il maiale e il manzo, è il momento dell'agnello. La carne d'agnello è particolarmente nota per il gusto forte e per l'aroma dolce. Un taglio classico dell'agnello è la costoletta, relativamente facile da grigliare. Posizionate la carne marinata il giorno precedente sul grill caldo e attendete che la carne inizi a rilasciare il succo. A quel punto la costoletta è pronta. Nonostante la preparazione breve e semplice, il gusto di questa pietanza è molto intenso. Qui trovate alcune ricette per rendere ancora più deliziose le costolette d'agnello.

lamm

Hamburger

E siccome il meglio arriva sempre per ultimo, ora è il momento dell'amatissimo hamburger. Per un buon risultato è importante che la carne macinata dell'hamburger sia al 100% di manzo. Leganti come uova o pan grattato non sono necessari e vengono utilizzati solo per le polpette. Pollo, tacchino o carne macinata mista sono valide alternative al manzo.

E naturalmente per un gustoso hamburger non può mancare un panino croccante! Come rendere perfetto il panino per l'hamburger? È semplicissimo. Tagliatelo a metà e scaldatelo sul grill insieme alla carne. Giratelo una volta e poi toglietelo dal grill insieme alla carne. I panini risulteranno croccanti su entrambi i lati.

Infine potete condire l'hamburger con salse e ingredienti a piacere. Con l'hamburger tutto è concesso: insalata, formaggio, speck alla griglia o avocado a fette. Se avete bisogno di idee per la prossima cena a base di hamburger, qui trovate tante creazioni nuove.

burger

I nostri 9 consigli migliori per la tua grigliata

Con questi consigli diventerete subito dei veri esperti delle grigliate. Naturalmente, per altri preziosi consigli potete rivolgervi al mastro macellaio al banco del vostro supermercato. Saprà sicuramente fornirvi maggiori dettagli sul nostro assortimento e sulla preparazione ottimale delle singole specialità. Per una grigliata fantastica.

Ti potrebbe interessare anche